Dall’analisi dei numeri di Movimprese, l’indice della nati-mortalità delle imprese di Unioncamere, emerge anche su scala locale il trend negativo nel rapporto tra attività avviate e cessate nel 2018: a Milano si registra un saldo di -477, il più alto degli ultimi 10 anni; a Roma di -922, meglio del 2015 (-951) e del 2017 (-941) ma più del doppio rispetto al 2009 (-435); a Napoli -392, il peggiore dal 2010 dopo un 2009 di saldo positivo. Complessivamente, dal 2009 al 2018 si registra un differenziale di -100.977.

Puoi leggere l’articolo completo pubblicato da Ilgiornaledisalerno.it cliccando sul link qui sotto:

https://www.ilgiornaledisalerno.it/ristorazione-2018-anno-record-con-85-miliardi-spesi-ma-meno-locali/

Buona lettura.

Contatto unico per la stampa: press@ristoratoretop.com