Ecco alcune Testimonianze e parte dei
risultati raggiunti dai clienti di RistoratoreTop

La nostra più grande fortuna?

Godere della fiducia dei nostri clienti, che applicano i nostri Sistemi e che innovano le loro attività seguendo i nostri consigli.

Grazie.

Lo Staff di RistoratoreTop™

Alla grandissima Lorenzo!

Il lavoro iniziato quasi un anno fa all’interno del nostro Pub è stato quello di rafforzare la nostra Identità e cosa potevamo essere se non un originale Pub Inglese nel cuore della nostra Milano?

Ma avevamo tante Idee… alcune confuse, alcune messe in pratica nel corso dei 17 anni abbondanti di vita del Pub ma mai ottimizzate… ci serviva un calcio nel c…, ops… una figura estremamente professionale, umana e disponibile come la tua per intraprendere un percorso che ormai non avrà più fine.

Incontrare una figura unica e iper specializzata nel Marketing per la ristorazione come la tua è stata davvero la chiave di volta che ci ha fatto capire che di strada ce n’era ancora molta da fare e l’entusiasmo che ci pervade in questo periodo è paragonabile a quello dei primi mesi di apertura… 17 anni fa.

Ci hai fatto tornare bambini e con la stessa voglia di fare impresa in una nazione che di certo non ti coccola o stimola più di tanto…

Ma noi andiamo avanti, con coraggio e passione tra i denti!

Non posso fare altro, come abbiamo sempre fatto dal primo giorno, di consigliare a tutti quelli che sono nel nostro settore di non mollare, di trovare il coraggio di fare qualcosa di diverso, di andare oltre i vostri limiti e…

di non perdere un minuto di più nel contattare Lorenzo o Giampaolo per mettere a punto le strategie per la vostra attività.

Qualsiasi attività al giorno d’oggi non può vivere senza Marketing… e la ristorazione è la prima che ne ha bisogno come l’aria per vivere.

Sarà la scelta migliore di cui ( e sono pronto a mettere 1 fusto di birra sul piatto) non ve ne pentirete!

Per aspera, ad astra.

Silvio e Antonio Losapio

Titolari, The Friends Pub

Come riuscire a rimane al palo nel 2017 con la tua attività pensando che basti avere il ristorante in centro città per riempirlo, mentre alcuni vostri concorrenti vi stanno facendo un “bucio” come una capanna.

Un caloroso saluto a tutti coloro che hanno pensato bene di aspettare l’anno nuovo per decidere se affidare il futuro del proprio ristorante a Lorenzo e il suo staff…

Vi ringrazio di cuore, perché mentre siete li e vi domandate come mai nessuno apprezza la qualità delle vostre pietanze, intanto da queste parti stiamo già galoppando come puledri scatenati su una spiaggia deserta, recuperando tonnellate di contatti caldi a cui far arrivare le nostre appetitose comunicazioni.

Grazie di tutto Lorenzo, stiamo facendo un lavoro fantastico… e perdonami se non spargerò troppo la voce!

Marcello Pinzoni

Marketing, The Friends Pub

Volevo condividere con il gruppo la mia soddisfazione personale e professionale. Sono ritornato dall’Inglhilterra da meno di una settimana e grazie anche alle nozioni apprese in questo gruppo unitamente ai preziosissimi consigli di Lorenzo Ferrari ho appena superato la selezione come restaurant manager in un locale di nuova apertura nel centro di Roma. Cercheró di mettere in pratica i concetti fondamentali che ho appreso grazie a voi. Grazie di cuore 😘😘😘

Mattia Duepuntozero

Grazie per avermi ri-accettato. sono tornato. sto sempre in España. pil al quasi +3%…e pure a me cioé al mio ristorante le cose vanno decisamene meglio, menú ridotto, porzioni un pó piú piccoline. messi 2/3 prezzi civetta, e alzato dove serviva, VENDO QUELLO CHE MI FA PIÚ COMODO: indi per cui poscia: +63% rispetto all’anno scorso! GRAZIE CORS-ARI. LORENZO, GIAMPAOLO & c. cena pagata quando vorrete venirmi a trovare… hasta luego MC

Marco Caravaggio

Sappi comunque, che il nostro menù ingegnerizzato ha portato un incremento del 10% della vendita dei piatti che avevamo aumentato maggiormente di prezzo e che i nostri Antipastini vanno alla grande, anche se poi non ci sentiamo così brave come altri perché non abbiamo molto tempo da dedicare all email marketing e non siamo molto brave a comunicare tramite email ….ma ci stiamo lavorando anche se il tempo è tiranno

Grazie Lorenzo, del libro,del tempo che stai dedicando alla ristorazione,dell impegno che metti in quello che fai.

Sono convinta che tutto questo cambierà il nostro settore.
Un abbraccio e se capiti da queste parti saremo felici di vederti

A presto
Franca e Roberta

Franca e Roberta Cervoti

Ristorante Europa Lido

«Sono Mauro Salini, classe 75.

Sono iscritto al gruppo RistoratoreTop da 7 mesi, ho un osteria ruspante e proponiamo cucina tipica del territorio, che gestisco insieme a mio fratello dal 2009, anno in cui abbiamo deciso di acquistare la proprietà e ristrutturarla nello stesso periodo.

Mio fratello la gestisce dal 1993, ma in affitto d’azienda. Io mi sono “aggiunto” dopo, abbiamo fatto società e abbiamo acquistato.

Ho iniziato a lavorare in cucina a 24 anni seguendo il classico iter dei cuochi ambiziosi, alberghi super lusso, ristoranti stellati e compagnia bella.
Non mi sono fatto mancare nulla. Tantomeno una mole mostruosa di lavoro in cucina…

Mi sono specializzato in cucina sottovuoto.

Io e il fratello abbiamo lavorato assiduamente per far fronte al nostro impegno e venendo dalla vecchia scuola le nostre giornate erano caratterizzate e si concentravano solo su due aspetti:

1 lavoro, lavoro, lavoro
2 prodotto, prodotto, prodotto

Convinto che fosse più che sufficiente per avere successo.

Nonostante l’attività abbia guadagnato col tempo quote di mercato all’interno della mia nicchia, io non riuscivo più ad avere un minuto per me e alla fine del 2014 sono scoppiato come una bomba.

Buio totale, saracinesca scesa… Quindi che fare?

Ho deciso che dovevo cambiare marcia e la domanda dalla quale tutto è partito è stata:

Ma possibile che ci sono realtà enormi nel mondo della ristorazione e la mia “bettola” è ingestibile senza la mia presenza?

Non c’è un modo o un sistema per venirne a capo?

A quel punto ho iniziato a cercare il nulla in internet chiedendo e pregando google che mi trovasse una risposta o un suggerimento…

Sono incappato in RistoratoreTop™ e dopo un periodo di studio, leggendo report, materiali gratuiti, articoli di blog, ho capito che forse una via possibile c’era.

Non avevo più nulla da perdere anche perché così non potevo continuare a lavorare.

Ho conosciuto Lorenzo, che non ce la fa più a sopportarmi, ho acquistato il pacchetto ristoratore top, con il quale durante quest’anno ho iniziato la mia nuova strada per trasformare la mia aziendina in qualcosa di più solido e autonomo dalla mia presenza.

Dopo il classico periodo di dubbi, domande, ma se, però, ma da me è differente, ho preso il coraggio a quattro mani e lasciandomi guidare da Lorenzo ho:

1. Applicato il sistema ristoratore top (in piccola percentuale, ci va tempo, continuo a lavorarci)
2. Definito l’identità differenziante
3. Ingegnerizzato il menu
4. Ingegnerizzato la carta del vino (partita da un mese)
5. Rifatto il sito (che non è ancora on line, lo sarà tra poco)
6. Assunto un nuovo cuoco e sono “scappato” dalla cucina per dedicarmi a tutto questo

“Solo” con le modifiche che ho applicato, quest’anno da inizio giugno, il risultato è stato:

+30% di fatturato

La stagione è stata particolarmente favorevole, potrai dire tu.

Vero, ma il trend di crescita è costante da due anni intorno al 7/8%, quest’anno del 30%.

Con, in più, una riduzione dei costi di produzione come conseguenza all’ingegnerizzazione del menu battuta media aumentata di più di € 1,2 a coperto

Non male no? Ti sembra poco?

Noi abbiamo un’attività con prezzi popolari, menu a 25 euro e mangi come se non ci fosse un domani, facciamo già discreti numeri, niente di eccezionale ma, in estate lavoriamo tra contratti a chiamata, fissi e vaucer anche 20 persone.
Quindi per noi un’euro di incremento è tantissimo, considerando anche che abbiamo iniziato a giugno…

Considera che la carta del vino è partita da un mese, quindi niente statistiche, tra un po vedremo i risultati (ma già si muove)

Il sito è ancora in lavorazione…

Diciamo che sono abbastanza ottimista per il 2016 

E’ stato facile?

No. Questo deve essere chiaro.

Non è che Lorenzo ha la bacchetta magica, lui è un grande, ma poi il lavoro te lo devi fare tu, se non ti “sporchi le mani” non ne esci.

Io ci ho creduto e quest’anno per me è stato lavoro h 15 tra
servizio in ristorante,
scrivere i testi delle mail,
lavorare con il grafico,
studiare il corso ristoratore top,
testare tutti i materiali e poi correggerli,
procurare tutti i dati necessari all’ingegnerizzazione del menu e della carta vino con una confusione in testa che neanche ti sto a spiegare…

Ma ci ho creduto.

Ora che comincio a masticare l’argomento, mi auguro di iniziare a mettere delle basi più solide per affrontare l’anno nuovo e usare questo trampolino di lancio al meglio.

Giusto per capirci, il mio obiettivo è quello di rendere autonomo i ristorante il più possibile dalla mia presenza, in netta controtendenza con quello che ho fatto in questi anni.

Ma ci va tempo, un passo alla volta.

Se anche tu ti trovi nella stessa situazione in cui ero io a fine 2014, non perdere altro tempo!

Chiama Lorenzo»

Mauro Salini

Ristoratore, Crotto Quartino

Breve resoconto di due anni di RistoratoreTop

Sarà giunto il momento per TE di iniziare a fare marketing?

Mi auguro di si, spero che hai capito che è necessario e ti sei fatto il programma degli obiettivi per il nuovo anno 🙂

Farsi gli obiettivi, non vuol dire fare un cda e ditribuire una circolare, ma significa semplicemente scrivere su un bigliettino cosa hai in mente di fare del tuo futuro da ristoratore, sarebbe già molto.

Se ancora sei indeciso -sul marketing si o marketing no- , dopo mesi e mesi che segui questo gruppo c’è qualcosa che non va.
Devi passare all’AZIONE!

Qualcuno qui dentro mi conosce già, scrivo poco, perchè sono un montagnone burbero doc e gestisco la mia baracca in mezzo alle montagne sperduta nel “nulla cosmico”.

Sto in disparte e imparo, non ho un granchè da insegnare…

Ma perchè butto giù un post proprio oggi?

Semplicemente perchè il mio mentore Lorenzo Ferrari è venuto a bussare a casa mia, dicendo che sono sparito dalla circolazione, avendo imboccato la via della ricchezza eterna… be non è proprio cosi purtroppo, ma ci sto lavorando 🙂

In qualsiasi caso, in questo mese abbondante, non ho scritto nulla perchè la situazione mi sta sfuggendo di mano.

Nel senso che il lavoro, a seguito delle azioni di marketing, intraprese in modo estenuante e stakanovistico, come è nel mio stile, imboccato dal buon Lorenzo, stanno portando risultati impensabili, trasformando la mia bettola, in una bomba atomica.

Inizio a vedere la folla affamata, per chi sapesse cosa intendo dire… Speriamo che duri.

Sembra che i clienti siamo improvvisamente impazziti per ciò che offriamo, che è esattamente… ciò che offrivamo prima 🙂

Una richiesta fuori dal comune, al punto di dover gestire le prenotazioni su due turni, sia a pranzo che a cena.

Cose mai viste… da me, quantomeno.

Oggi è il primo giorno di tranquillità e anche se non sto facendo il bagno nei dollari, come pensa Lor, mi sto bevendo uno spritz e mi sembrava il caso fartelo sapere.

All’inizio ci credevo? NO! E magari per ora, non ci credi nemmeno tu.

E’ stato facile? NO

Ho lavorato come un mulo? SI

Vedo la luce all’orizzonte? Si e parecchia…

Ho già assunto un respondabile del ristorante e in previsione ho altre due assunzioni.

Io mi vorrei involare verso nuovi lidi, continuando a gestire dal punto di vista, diciamo… strategico, per capirci, ma ci va ancora un po di tempo.

Bene, se anche tu stai cercando una soluzione, senti il buon Lorenzo, che ci sa fare e parecchio e tra un po di tempo, magari, questo post lo starai scrivendo proprio tu!

Mauro Salini

Ristoratore, Crotto Quartino

“RistoratoreTop™? Lo consiglio a tutti quelli del settore e a chi decide di iniziare questa attività.

RistoratoreTop™da informazioni importanti, ti permette di evitare tanti errori e di superare molti luoghi comuni della ristorazione.

Nel ristorante abbiamo deciso anche di ingenerizzare il menù,i risultati sono stati immediati:

+10% di fatturato in mesi di bassa stagione nella nostra zona!

E’vero che spesso chi si occupa di ristorazione lo fa per passione, ma nel 2015 la passione non basta più.

Ci vogliono competenze e preparazione quelle che Lorenzo,Giampaolo e Mauro hanno.

RistoratoreTop™ è il giusto compagno di viaggio che dovrebbe avere ogni ristoratore.”

Ancilla Cornella

Imprenditrice e Ristoratrice, Don Pedro

“Mi chiamo Luca e sono il contitolare di un importante ristorante specializzato nel pesce.

Ho avuto la fortuna di conoscere e di servirmi dei veri professionisti di Ristoratore Top. Sono assolutamente eccezionali.

In numeri per chi volesse approfittare della loro professionalità:
solamente il primo mese 60 coperti in più al mese alla media di euro 50 l’uno.

Cioè +3.000€ di fatturato mensile e andiamo verso i 4.500€.

Sono numeri assolutamente misurabili perché vengono da una specifica strategia studiata e attuata da professionisti veri della vendita nella ristorazione.

Un particolare ringraziamento a Giampaolo Monti e Lorenzo Ferrari. Stra consigliati ai miei colleghi.”

Luca Scano

Ristoratore e imprenditore, Ristorante Maestrale

[EN]«Before you put your menu into your customer’s hands, be sure to get it into Lorenzo Ferrari’s hands first. He will help you Engineer your Menu to increase your profits and add value to your guest’s dining experience.

And remember, the easier it is for a guest to navigate your menu, the happier your guests will be and the more they will typically order.

Lorenzo has a great grasp of the Menu Engineering tools I have developed in more than 30 years working on Menus in the United States and all over the world. I’m so happy to see Lorenzo making menus better all over Europe!»

[ITA]«Prima di mettere il menù in mano ai vostri clienti, assicuratevi di metterlo prima in quelle di Lorenzo. Vi aiuterà ad ingegnerizzare il vostro menù per incrementare i vostri profitti e per aggiungere valore all’esperienza dei vostri clienti.

Non dimenticate che tanto più semplice sarà per i vostri ospiti leggere il menù, e tanto più felici saranno, e tanto più ordineranno.

Lorenzo ha una profonda conoscenza degli strumenti di menu engineering che ho sviluppato durante il corso dei miei 30 e più anni di esperienza negli USA e nel resto del mondo. Sono così felice nel vedere Lorenzo creare menù migliori in tutta Europa!»

Gregg Rapp

Menu Engineer

«L’altra domenica ho ricevuto 10 ospiti che avevano prenotato dodici giorni prima.

Dopo cena (e dopo aver speso 440 eurazzoni) il “capo” di 70 anni o piu’, ringraziandomi della bella serata trascorsa mi ha detto: “Mi sono ricordato del tuo ristorante perche’ mi hai mandato una E-MAIL!”

Evvai! Grazie!”

Marco Caravaggio

Ristorante Magia, Spagna

Ah, Lori, ma non te li ho ancora detti i nostri risultati trimestrali del 2016 vs. 2015 (applicando forse l’1% del tuo corso, per motivi che tu sai).

Nell’ordine:
+2%
+13% ( +14%
+18%
… 🙂

Notare che il IV trim coincide con l’autunno, periodo per noi notoriamente più morto, essendo in una zona che è anche turistica (oltre al fatto che dove siamo noi in England quando comincia a fare freddo e a tirare vento davvero in certi giorni non puoi proprio uscire…).

Obiettivo per il 2017: un altro +20% sul 2016!
E sappiamo come fare 😉

P.S. non siamo nemmeno un ristorante, solo una piccola bakery con caffetteria.

P.P.S. se te lo stai chiedendo la risposta è NO, i prezzi non li abbiamo abbassati 🙂

P.P.P.S. …mi permetti di ringraziare qui anche Frengh, per… beh, per TUTTO 🙂

Dany Ela

Ristoratrice

“Se non fossi un Ristoratore e avessi paura di trovarmi concorrenza più agguerrita sul campo, consiglierei “RistoratoreTop” ad un altro Ristoratore.

Perchè ti da una chiara idea di come deve essere impostata la comunicazione del proprio Ristorante (e anche) della sua importanza.

Essendo molto specifico e mirato sulla situazione dei Ristoratori italiani, ci sono un sacco di informazioni PRATICHE su come pubblicizzarsi e c’è già tutto quello che c’è da sapere sul come comunicare per il proprio Ristorante per vendere di più e meglio, senza il bisogno di dover acquistare decine e decine di libri e scindere il sacro dal profano da soli (perchè di profano in giro ce n’è tanto!).

Poi starà alla bravura del Ristoratore metterle in pratica, ma in generale sono più che soddisfatto del mio acquisto!”

Marco Zicca

Panino Genuino, Miramare

“Ciao ragazzi! Ho scoperto l’esistenza di questo corso lo stesso giorno dell’acquisto, e devo sinceramente dire che si è rivelato un ottimo investimento!

Premetto di aver letto quasi tutti i libri che consigliate nel corso, e con grandissimo piacere sto scoprendo che il corso si sta rivelando un’applicazione pratica e concreta e dei principi contenuti in essi!

Il che è eccezionale per me! Grazie!”

Flavia Romani

Ristoratrice

“Lorenzo, con il tuo quadrato della sostenibilità mi hai aperto un mondo. Grazie!”

Stefano Magnasco

Chef e studente ALMA

“Grazie per tutto quello che fate.

Non ho ancora terminato di vedere e leggere tutto il corso scaricato, ma è TOP veramente. Grazie Ancora.”

Giorgio Murer

Ristoratore

“Complimenti per il vostro GRANDIOSO lavoro.

Tutta la pagina di Ristoratore Top e’ una vera e propria fonte di risorse per i ristoratori da applicare Immediatamente.

Questo articolo e’ sicuramente bello ma sarà di gran lunga più’ EFFICACE per chi ne applicherà realmente.

Capisco che sia difficile uscire dalla propria zona di confort,dai propri schemi, dai limiti e dalle credenze imposte dalla famiglia, dai fornitori, e dalla mentalità che si riporta negli anni da ristoratore a ristoratore, da padre a figlio.

A volte bisogna magari ascoltare chi ne sa’ più di te, mettere in dubbio le proprie credenze e mettersi in gioco. BUTTARSI!

Per chi crede che sono solo belle parole ribadisco che alla fine contano solo i RISULTATI. Noi l’abbiamo provato!

E ci sono stati alla grande.

Ad esempio.

Seguendo le tue basi “Sales Letter” di Ristoratore top ho inviato 10 Sales Letter per Cena di Natale delle palestre della mia zona.

Ovviamente tutte le Sales me le sono personalizzate a modo mio e sicuramente piene di errori…

Costo Sales = 30 euro (Buste + lettera + francobollo)
Risultato = 3 Cene Palestra

Cioè 145 persone a cena, a 30 euro menù fisso. In più ho raccolto un 70 mail in serata.

Allo stesso modo ho inviato 70 sales letter ad aziende della mia zona per la cena di Natale col proprio Staff.

Costo Sales = 135 euro (Buste + lettera + francobollo)
Risultato = 9 buste ritornate

Cioè altre 115 persone a cena, sempre con menù fisso a 30 euro.

Fai tu i conti che sei più bravo! Hai ragione, la crisi è di idee!

RistoratoreTop™ è una macchina da soldi.

Dade Genga

Ristoratore, BEBA Grill House

“Buongiorno RistoratoriTop! Oggi l’Ale è molto contenta perché è uscito il redazionale su uno dei giornali locali!

E domani… si registra per la TV e radio in streaming! (aggratis!)

E tutto grazie al manuale!”

Alessandra Cogato

Imprenditrice e gelataia, Gelato degli angeli

“Ho letto con piacere tutte le mail che mi hai mandato e gli articoli che pubblicate sul sito.

Ho appena acquistato il Sistema RistoratoreTop™ (5 giorni) e colgo l occasione per complimentarmi con voi per l ottimo lavoro che avete fatto.

In quasi vent’ anni che lavoro in ristoranti e alberghi pensavo ormai di aver acquisito il 90% di quello che c’era da sapere sulla ristorazione…

Che grosso atto di presunzione da parte mia!

Mi rendo conto solo adesso che sono a mala pena al 50%, concentrato a dare un servizio impeccabile, a conoscere tutto il panorama vitivinicolo italiano e non, a far uscire piatti “straordinari” dalla cucina, mi sono perso proprio la conoscenza di tutto quello che c è intorno che però è alla base di un azienda ristorativa.

Il vostro sistema mi ha aperto gli occhi su problemi che non vedevo o non volevo vedere….

Solo ascoltando il primo modulo mi si è aperta la mente.
Mi sono venute idee, sto cominciando a capire solo adesso la nostra identità e mi rendo conto che stavo ragionando in maniera opposta a quello che dovrebbe essere.

Devo ancora metabolizzare il tutto e riorganizzare il mio ristorante da capo.

Non sarà facile ma dopotutto le cose facili non danno mai soddisfazione.”

Alessandro

Ristoratore presso Bbros&Co

“Ciao Lorenzo, ho organizzato una serata.

Messo post Facebook = 4 conversioni per un totale di 12 persone, mentre dalle email 28 conversioni per un totale di 78 clienti!

Grazie!”

Maurizio de Luca

Imprenditore, Ristorante Lo Zodiaco

“RistoratoreTop™ nuoce gravemente alla salute.

Io parlo come ristoratore, con la mia famiglia ne gestiamo uno da più di 30 anni.

30 anni per fortuna pieni di soddisfazioni e di lavoro, ma iniziare a collaborare con Ristoratore Top non è stato solo un metodo nuovo per incrementare il nostro lavoro.

È stato un uragano che ha trasformato completamente tutta la nostra visione imprenditoriale.

È’ stato un disastro perché avevamo un menù di 17 pagine. Con 10 antipasti, 20 primi, 20 secondi e 71 pizze ( numeri che possono sembrare esagerati, ma che rispecchiano qualsiasi menù medio di un ristorante pizzeria qualsiasi).

Ora abbiamo un menù di 2 facciate, 5 antipasti, 6 primi, 6 secondi e 17 pizze.

È stato un disastro perché capisci quanto è importante avere una strategia ed una focalizzazione chiara e questa cosa non sapevi nemmeno che esistesse.

È stato un disastro capire quanto ti sei perso a non avere contatti col cliente se non quando lo vedi fisicamente nel tuo locale.

La verità è che RistoratoreTop™ crea dipendenza, ogni cosa che farai o penserai dopo non sarà più la stessa.

Quindi statene alla larga perché è una figata!”

Gabriele Bertoldi

Ristoratore, Al Cavalletto

“Ciao Lorenzo, ho finito la prima parte del Sistema RT!
giudizio da 1 a 10 = 10

OTTIMO OTTIMO OTTIMO !!!

Avevo paura che stando in Spagna non fosse adatto ed invece NO:

Mi ha aperto gli occhi per esplorare UN MONDO NUOVO, che non centra niente con la mia “abilità” in cucina, ma è una lezione che veramente ti aiuta a vendere di più.

Ho messo in pratica un solo esempio per il momento: quello di presentarmi con dei biglietti da visita in un Hotel vicino e in una settimana mi ha madato ben 9 clienti NUOVI (in un momento di bassa stagione sto sul mare ) ed è stata
un’immediata piccola boccata d’ossigeno, che mi ha fatto rientrare di 190 €uri sui i 247 INVESTITI e sicuro che NON si fermerà qua! E’ solo l’inizio.

Grazie Lorenzo!”

Marco Caravaggio

Ristoratore, Alicante

“Signori, risultati alla mano il team di RistoratoreTop™ ha fatto un lavoro PAZZESCO.

Grazie al lavoro di Lorenzo e del resto del team abbiamo dapprima analizzato la situazione pregressa, individuato insieme le criticità e i punti di forza del ristorante mio e della mia famiglia.

Abbiamo poi delineato una strategia e perseguito i risultati stabiliti.

Ad oggi, dati alla mano, sono orgoglioso del lavoro fatto. I numeri non mentono mai.

Abbiamo indirizzato la barca verso la direzione che volevamo, e ora riusciamo a vendere i piatti a più alta marginalità, risolvendo i nostri problemi di marginalità, vendendo ciò che vogliamo, soddisfacendo meglio i nostri clienti.

E i fatturati… +25%!

Grazie ragazzi per esservi confermati una scommessa vincente!”

Andrea Galletti

Ristoratore e marketer, Ristorante Bologna

Grazie ai menù di Lorenzo e Giampaolo (persone preparate e sempre disponibilissime) nell’arco di tre mesi ho aumentato le marginalità di un 21%, da due anni in caduta libera!

Non solo. Semplicemente con la carta dei dolci, ingegnerizzata anche quella, ho aumentato del 25% la vendita dei dolci rispetto lo stesso periodo dell’anno scorso!

Cosa non meno importante, ora ho maggiore controllo, grazie alla riduzione del numero di voci sul menù, e di conseguenza ho diminuito la mole di lavoro in cucina, pizzeria e sala, nonostante abbia aumentato il numero dei coperti serviti!

Questo RistoratoreTop™ è una macchina stampa-soldi!

Marco Bertoldi

Ristoratore, Al Cavalletto

“Ho ricevuto il materiale ordinato, e appena scaricato, avendo l’enorme desiderio di apprenderne il contenuto, ho subito cominciato a studiarlo.

Beh ne sono rimasto completamente CATTURATO, sono molti anni che lavoro nel settore della ristorazione, ma non avevo idea di determinate cose, ero convinto di capire come giravano certi meccanismi e invece mi sono reso conto che non mi sono adattato all’andamento e contemporaneamente al cambiamento di settore negli anni.

Il vostro è un sistema estremamente PRATICO con il quale si può cominciare subito a cambiare la visione futura di quello che si vuole essere. In tutti i sensi.

E poi… I love quadrato della sostenibilità! La mia lead generation cresce, cresce, cresce!

Costo acquisizione contatto: 1,79 euro cadauno, ma con un meccanismo per il quale ogni contatto diventa cliente, e quel cliente costato quanto ho detto sopra spenderà un minimo di 30,00 euro!!!

Fantastico!!!

Un grazie a Lorenzo e al team!!!»

Andrea Gaetano

Ristoratore, La braceria

“Bravi, bravi, bravi!

Ottimo corso. Fondamentale per tutti gli imprenditori che si affacciano a questo settore per la prima volta e consigliatissimo a tutti quelli che, come me, ci sono da diversi anni.

Il corso “Le basi del sistema RistoratoreTop” spiega in maniera chiara le regole essenziali per creare e gestire la propria attività dalle fondamenta, senza le quali oggi non si va molto lontano!

Avanti così ragazzi!”

Veronica Giorgi

Imprenditrice e Ristoratrice, TigellaBella

“Ciao Lorenzo
GRAZIE GRAZIE GRAZIE!

Ogni newswletter ricevuta è un tassello che va ad aggiungersi.

Non ho ancora letto tutte quelle ricevute, ma rimedierò quanto prima. In compenso ho iniziato a studiare il tuo corso e quello che mi vien da dire come prima cosa, così, di pancia è WOW!

La seconda è che all’interno della mia attività ho avuto gli occhi chiusi per molto, troppo tempo.

Se penso poi che sono solo all’inizio…

Credo che tu ed il tuo staff abbiate fatto un gran lavoro e sono contenta di aver scelto voi per riuscire a dare una marcia in più alla mia attività!

Ringraziandoti ancora ti auguro buon lavoro!”

Eleonora della Giovanna

Ristoratrice

“Grazie Lorenzo!

Stasera prima serata post open day… Strapieni! Al banco, da asporto, e i pochi tavoli che abbiamo che giravano come le trottole.

A dire il vero anche troppo lavoro! Inaspettato…

E per fortuna che non sono rimasto a secco con l’impasto, per causa/scelta mia non mi succede mai… ma ci siamo andati vicino!

Non si poteva proprio prevedere che un tranquillo martedì invernale ci assalissero così all’improvviso!

E stracciato altro record d’incasso, ben oltre il miglior sabato dall’apertura fino ad oggi!”

Nicola Salvatore

Maestro Pizzaiolo, Gli Artigiani della Pizza Chieti Scalo

“Lorenzo, pensavo di sapere tutto o quasi e invece…

Ho scaricato il corso due giorni fa è solo dopo aver dato una scorsa veloce a slide e titoli ho già fatto un bagaglio che ritengo molto importante e migliorativo per il mio ristorante, ma soprattutto per me, la mia vita e il mio tempo, che spero potrò trovare e dedicarmi!

Voglio essere un imprenditore diverso d’ora in avanti.”

Francesco Fontana

Ristoratore, Ristorante Colapasta

“Ciao Lore, circa 150 buste tornate
80€ spesa media per busta…

A conti fatti sono +12.000€ incassati. Con una sola promozione.

Che dire, grazie!”

Gianfranco Pappalardo

Informatico e Ristoratore, Rainbow Cafè

“Il corso è una vera illuminazione!

Sono davvero convinto che da oggi avrò una marcia in più.

Grazie infinite per la vostra professionalità!”

 

Christian Lupi

Ristoratore, La Carabaccia

“Ciao! Noi abbiamo uno spettacolare carrello di dolci tutti fatti in casa.

Quindi alla fine del pranzo o della cena lasciamo un bigliettino sul tavolo chiedendo la mail e proponendo in cambio una fetta di torta a loro scelta da portare a casa. 1 mail = 1 fetta di torta. Costo effettivo dell’operazione CHF 1,50 felicità del cliente alle stelle!!!

Vanno via con sta scatoletta in mano viaggiando ad un metro da terra come se avessi dato loro la cosa piu’ bella del mondo… è una sensazione fantastica e TUTTI mi lasciano la mail e tornano ad ogni evento…

Lorenzo mi hai aperto un mondo!”

 

Rita Arogno

Ristoratrice, La Pignatta

“Buonasera gente! Questa sera ho acquistato RistoratoreTop.

Ebbene sì. Ogni minuto che ho dedicato per studiare RistoratoreTop è stato tempo PREZIOSO; ogni capitolo ed ogni video sono stati di altissimo valore. Il corso ha rispecchiato in toto ciò che promette il titolo di questa pagina.

Adesso non rimane altro che testarlo sul campo, e sono sicuro che mi porterà ottimi risultati! Grazie!”

Alberto di Stefano

Direttore di Sala

“Ciao Lorenzo, allora: ho preparato 1500 buste.

Consegnate (mea culpa!) circa 400. Prometto che mi organizzerò meglio per la prossima.

Buste rientrate 97. Circa 220 coperti, +5.400€ incasso! 🙂

Quando si dice essere dei minchioni! Comunque alla grande! Grande Lory!”

Francesco Calderoni

Ristoratore, BEBA Steakhouse

“Ciao Lorenzo, ho finito da poco il corso e non vedo l’ora di rivederlo.

Ogni volta che guardo uno dei moduli, mi viene una nuova idea o un’ispirazione particolare.

Gli interventi rivoluzionari sono sicuro che mi porteranno ad avere successo. Grazie ancora di tutto e grazie anche e soprattutto dei contenuti che ci metti a disposizione grazie la pagina facebook e il tuo sito.”

Antonio Perreca

Ristoratore, Il Pagliuccone

“Percorsi semplici, ma geniali, sussurrati più volte, perché lo sanno che stai pensando…

“Funzionerà?” o “ma il mio locale è diverso!”, ma loro sono bravi e piano piano arrivano a farti capire comunque che stai pensando cavolate, perché il metodo è adattabile a qualsiasi attività e qualsiasi situazione ristorativa, se non hai le bende sugli occhi e cera nelle orecchie!”

Francesco Stefani

Ristoratore, C’è quel che C’è

“Successivamente (circa mezz’ora) all’acquisto del tuo Acquisire Clienti, lo stavo già studiando e avevo già compreso la serie di errori fatti in questi anni! Non capivo come potevo differenziarmi dai concorrenti…

Le tue parole sono state un illuminazione! Avrei da scrivere per un’altra mezz’ora, per il momento ti ringrazio tanto e ci sentiremo presto! GRAZIE!”

Massimiliano Gastaldi

Ristoratore e albergatore, Cascina Veja

“Oggi è un anno che utilizziamo il sistema RistoratoreTop™,e mi è sembrato doveroso fare un piccolo report di questo primo anno insieme.

Prima di conoscerti e di applicare il sistema RistoratoreTop™, il mio giovane ristorante,aperto a gennaio 2013,era un ristorante generalista, anonimo ed era facilmente evitabile.

Praticamente nessuno ci conosceva e pochi avevano curiosità di entrarci dentro a mangiare.

Ovviamente io ero li a pensare che un modo ci doveva essere per cambiare le cose, dentro di me credevo che un ottima pubblicità prima, e il passaporala poi avrebbero fatto di me un ristoratore di successo.

Ne ho provate veramente tante, con scarsi anzi scarsissimi risultati.

Nonostante tutto non mi sono abbattuto e ho continuato a cercare un nuovo modo,un nuovo approccio, una nuova idea, fino a quando Un giorno mi sono imbattuto in voi.

Ho cominciato a leggere qualche articolo del blog,qualche video per conoscere meglio il vostro sistema che aveva una promessa forte e chiara:

“Lo scopo di RistoratoreTop™ è implementare nel tuo Ristorante un Sistema che ti permetta di acquisire clienti scientificamente, misurando i risultati dei tuoi investimenti pubblicitari.

Cioè siamo in grado di fornirti gli strumenti più all’avanguardia al mondo per permetterti di guadagnare di più e con meno fatica con il tuo Ristorante”.

Bene ci sono voluti circa 40 minuti di conversazione tra me e te, per capire che era una scelta da fare e sperimentare sulla mia pelle se il tanto acclamato “sistema di vendita” di RistoratoreTop™ fosse veramente la soluzione ai miei problemi.

Oggi dopo un Anno esatto,i risultati Parziali sono:

1. Siamo finalmente un Ristorante con un’identità forte, specializzato, dove le persone che vengono a mangiare sanno esattamente chi siamo e qual è la nostra cucina;
2. Abbiamo un sistema per acquisire nuovi clienti, che funziona alla grande! A loro piace essere approcciati da noi, volentieri entrano a far parte della nostra banca dati ormai piena di clienti soddisfatti che vogliono restare in contatto con noi e ricevere volentieri tutte le informazioni, le nostre novità settimanali ed essere inviati ai nostri eventi degustativi .
3. Oggi grazie a te e a Ristoratore top, siamo passati da ristorante anonimo a Punto di Riferimento per tantissime persone, godiamo di un’ottima reputazione, sempre ai primi posti nella classifica di Tripadvisor, ma soprattutto oggi il mio ristorante ha un futuro.

Infatti tra pochi mesi apriremo un nuovo locale perché da noi la crisi non esiste più. Fare entrare gente nuove nel mio locale non è più un problema.

Grazie Mille
A te Lorenzo e a tutto il gruppo RistoratoreTop™.

P.S. Scusami se ti faccio Lavorare troppo!”

Luigi Santoro

Ristoratore, Broadway Cafè Quarto

“Il corso mi ha aiutato a non commettere gli errori più elementari e comuni che i ristoratori oggi commettono!

Mi ha fatto capire come si costruisce un identità differenziante e la relativa identità coerente. Francamente mi sarebbe bastato questo per essere di gran lunga più avanti rispetto ai ristoratori della mia città!
Inoltre il sistema di acquisizione e fidelizzazione clienti mi ha permesso di incrementare il flusso di ospiti serali e di spendere in maniera più attenta i soldi per la promozione dell’attività.

Ritengo questo strumento un’ottima opportunità di crescita per qualsiasi ristoratore o per chiunque voglia diventarlo.

Grazie ragazzi!”

Mirko Petracci

Imprenditore e Pizzaiolo, Pizzeria La Scaletta

Ciao eccomi,

Come al solito in ritardo!

Ho fatto applicare il sistema su tre locali più uno a parte ma te ne parlo dopo.

Avendo una clientela prettamente turistica dipende anche da altri fattori ma come numeri sono stati interessanti.

Sui primi tre locali 4563 buste date, ricevute a gennaio 1233.

Fatturato aumentato sull’anno precedente del 11%.

Il dato interessante è stato che le buste a gennaio mi sono costate 4000 euro finiti (pochi spiccioli in meno ma siamo lì) ed hanno prodotto circa 430.000€ di fatturato.

Gli zeri sono giusti.

Che dici può andare?

Il quarto locale: mi sono preso la libertà di usare il sistema extra ristorante nella nostra profumeria. È qui il dato è comunque questo:

1345 buste tornate a gennaio 654.

Molto buono il fatto che gennaio su gennaio, in un mese morto di solito, ci sia stato un incremento del 37% sul fatturato.

Se hai bisogno sono qua.
Grazie mille”

Vasco Rossi

Imprenditore, con cinque locali differenti

“Ciao ragazzi, vi scrivo per dirvi ho passato 2 notti per guardarlo tutto, adesso devo studiarlo alla perfezione.

Ne approfitto per farvi i complimenti, ha superato alla grande le mie aspettative, veramente tanta tanta roba.”

Davide Bighelli & Chiara Sandrin

Ristoratori e imprenditori, Trattoria dalla Bruna

“Ciao, ho acquistato il tuo sistema RistoratoreTop™ e sono stato davvero soddisfatto dell’acquisto e mi fa molto piacere ricevere le tua email e sono altrettanto contento di essere iscritto al gruppo perché sai fare veramente bene il tuo lavoro complimenti ancora aspetto ancora tante email grazie ancora e buon lavoro!”

Gioacchino Savastano

Pizzaiolo e imprenditore, Farinà

“Lorenzo è un consulente davvero esperto e competente, grazie a lui ho riprogettato completamente la proposta commerciale del ristorante di famiglia.

Attraverso i suoi suggerimenti abbiamo ridotto considerevolmente gli sprechi negli approvvigionamenti ed aumentato di circa il 15% il valore dello scontrino medio.

Per il futuro sono in cantiere ulteriori progetti e sono convinto porteranno a risultati ancora migliori!”

Salvo Trotta

Manager, Drago Marino

Pin It on Pinterest